Musica e teatro napoletano Vai alla Home page - Spettacolo con musica e teatro a napoli Spettacolo musicale canzone napoletana napoli
Musica e teatro canzone napoletana Spettacolo con musica napoletana gruppo musicale e teatrale napoletano Spettacolo teatrale e musicale napoletano
Musica e teatro canzone napoletana

Artisti

    RINO NAPOLITANO

Voce e chitarra classica.Ha conseguito la licenza di teoria e solfeggio musicale presso il conservatorio musicale di Salerno. Dopo i primi approcci giovanili alla chitarra classica ha continuato lo studio dello strumento,del canto leggero, dell’armonizzazione musicale e della dizione teatrale con valenti maestri dell’area partenopea.
Ha intrapreso lo studio della maschera di Pulcinella e della commedia dell’arte affiancandosi in principio a vecchi maestri del genere e poi avvalendosi di esperienze artistiche maturate collaborando con grandi artisti quali il drammaturgo Romeo De Baggis, gli attori  Tommaso Bianco,Bruno Leone , Maurizio Merolla,Ciro Giorgio,Lucia Oreto ed Ileana Musy .Rino Napolitano è autore di musiche, testi teatrali e di una cinquantina di canzoni.
Nel Maggio 2004 con l’attrice Orsola Castaldo ed il poeta Armando Fusaro,   fonda il gruppo teatrale e musicale dei " LAZZARI E BRIGANTI "  creato con l’intento di portare in scena  la cultura e la tradizioni delle terre del sud Italia.
“Devoto”  innamorato di Pulcinella,  ama indossarne i panni   cimentandosi nei canovacci classici della commedia dell’arte ed in testi di propria creazione.
E’ autore infatti di svariati canovacci  ed atti unici di commedia dell’arte .
Tra i personaggi interpretati oltre alla “maschera eterna” vanno mensionati “Don Anselmo Tartaglia”, “’O sapunariello ,di Raffaele Viviani” ,”Razzulo,dalla cantata dei pastori”, “ Il Re di Roccaforte, nella vecchia scorticata di GB Basile”,”Masaniello ,nell’omonimo spettacolo originale”,Carmine Crocco dallo spettacolo “1860,il ratto del Sud”.
La particolarita’ che contraddistingue gli spettacoli scritti da Rino Napolitano è la ricercatezza nozionistica dei testi che pur mantenendo il carattere ludico dell’intrattenimento teatrale,tendono a trasferire allo spettatore i contenuti “storico-culturali”  concernenti al tema della rappresentazione. 

    PEPPE ROMANO
Flauto traverso e sax, si forma musicalmente collaborando con i diversi gruppi di musica popolare e  pop dell’area Vesuviana. Il suo flauto traverso ricama  i contrappunti che impreziosiscono la calda voce della chitarra. Si esibisce anche in svariate  “ansamble” dove  si esibisce con il sax tenore.

     MARIALUISA ACANFORA
Attrice e danzatrice,  figlia d’arte, dal padre Luciano Glori  apprezzato interprete della canzone napoletana anni 50’,  ha ereditato tutta la sensibilita’ artistica e la maniera elegante di proporsi al pubblico .Nel suo repertorio i  testi  classici ,i personaggi di Colombina,  Sarchiapone  (dalla cantatata dei pastori),Filumena Marturano, le figure femminili di Viviani , Berardina  nello spettacolo Masaniello e la danza popolare ( pizzica e ritmi di tarantella).

 

 

Spettacolo teatrale e musicale napoletano
Musica e teatro canzone napoletana